come si semina dichondra repens
Come piantare prato dichondra
Advertisement

La dicondra o dichondra, è una pianta erbacea perenne, utilizzata soprattutto per coprire o tappezzare un giardino, morbida al tatto e con propagazione molto veloce proprio come il trifoglio.

Scopriamo insieme come coltivare la dicondra.

La dichondra

La dichondra è una pianta erbacea perenne, appartenente alla famiglia delle Convolvulaceae è originaria del Texas e del Messico, viene coltivata per tappezzare il proprio giardino m non per essere calpestata di continuo, poiché resiste a carichi moderati.

Alta 3 cm, a portamento strisciante e tappezzante con foglie tondeggianti piccole e carnose di colore verde chiaro. Le piccole piantine producono minuscoli fiori ascellari di colore bianco -giallastro, alcune sue varietà vengono coltivate sotto forma di prato, mentre altre sono utilizzate come piante tappezzanti.

Advertisement

Le zone umide sono ideali per coltivare questa pianta ornamentale, mentre le zone in cui la temperatura scende al di sotto di -6 °C non sono raccomandate.

dichondra repens come eliminarla
come seminare dichondra repens

Come coltivare dichondra

Coltivare la dichondra è abbastanza semplice, basta eseguire semplici passaggi e donare tanto amore a queste fantastiche piantine.

Innanzitutto, è importante scegliere se optare per i semi o per le piante, se sono previste delle gelate, è una buona idea scegliere le piante. I semi vanno piantati soltanto all’aperto quando la temperatura è di almeno 24 °C, e bisognerà attendere alla primavera o all’inizio dell’estate per piantare la dichondra come prato. È una pianta rustica molto resistente, ed anche se cresce bene nelle zone ombrose, preferisce i luoghi soleggiati.

Per potersi sviluppare in modo adeguato, necessita di terreni leggermente acidi e ben drenati, generalmente si accontenta delle acque piovane ma nei periodi di prolungata siccità è bene annaffiarla periodicamente.

Manutenzione

Come tutte le piante, anche la dicondra avrà bisogno di cure e manutenzione. Subito dopo la semina, e fino al momento in cui il prato non sarà ben insediato, bisogna eliminare a mano le infestanti.

Quando il manto di dicondra sarà alto circa 10 cm, bisogna tagliarlo a 3/5 cm di altezza; questa operazione servirà a renderlo ancora più fitto e omogeneo. Poi bisogna curarlo con una giusta irrigazione, esposizione e concimazione.

Concimazione

Molto rivelante per la dicondra, sarà la concimazione. Una volta ogni 2 mesi bisogna intervenire con un concime da mantenimento, tipo Action (sacco da 4 kg per piccole superfici) o Bioturbo (sacco da 25 kg) a 3 Kg per 100 m2.

prato basso
Dichondra

Malattie e parassiti

Si tratta di una pianta rustica abbastanza resistente agli attacchi parassitari di origine animale ma teme le malattie fungine.

Varietà di dichondra

Ci sono vari tipi di dichondra, ma tra le più “famose”, e più usate in commercio ritroviamo: la Dichondra repens (quella più usata come manto erboso) e la Dichondra argentea. Cresce fino a 10 cm di altezza e ogni stelo si allunga fino a 50 cm.

29,90€
31,00€
disponibile
10 new from 29,90€
as of 27 Gennaio 2023 17:21
9,90€
disponibile
as of 27 Gennaio 2023 17:21
21,83€
disponibile
3 new from 17,50€
as of 27 Gennaio 2023 17:21
15,99€
disponibile
9 new from 12,01€
as of 27 Gennaio 2023 17:21
19,50€
disponibile
23 new from 14,00€
as of 27 Gennaio 2023 17:21
20,80€
disponibile
2 new from 13,90€
as of 27 Gennaio 2023 17:21
29,00€
disponibile
as of 27 Gennaio 2023 17:21
6,00€
disponibile
as of 27 Gennaio 2023 17:21
31,90€
disponibile
2 new from 24,90€
as of 27 Gennaio 2023 17:21
Ultimo aggiornamento il 27 Gennaio 2023 17:21
Advertisement
Ideatrice e blogger di Coltivare.info, fin da piccola ho vissuto in campagna insieme ai miei genitori che coltivavano e ai miei zii che discutevano di vino e periodi giusti per seminare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.